Giornata della Memoria: la “Dora Bruder” di Patrick Modiano

27 gennaio, Giornata della Memoria, oggi non voglio soffermarmi su commemorazioni o analisi storiche, credo che lo si faccia già abbastanza in ogni angolo del web per cui vi consiglio solamente una lettura in tema. L'autore è il premio Nobel per la Letteratura del 2014: Patrick Modiano; il libro si intitola Dora Bruder. Ora, voi... Continue Reading →

La mia musica nel silenzio – Andrea Pontiroli

Da sempre io e i romanzi particolarmente drammatici andiamo d'accordo quanto il pane con la Nutella, e, come non mi stanco di ripetere, di rado riesco a trovare quelle storie da lacrimoni, quelle da starci male mentre le leggi, da vera e propria malinconia. Rimango piacevolmente stupita nel ritrovare questo stato d'animo nella mia più... Continue Reading →

Hannibal Lecter in tutte le sue forme

In queste settimane mi sono dedicata ad un personaggio piuttosto macabro della narrativa e del cinema americano: il Dottor Hannibal Lecter. Si può dire che dopo quattro romanzi, cinque film e una serie televisiva io praticamente conosca Hannibal di persona. Hannibal Lecter è un assassino seriale antropofago con origini lituane e italiane, unico sopravvissuto della... Continue Reading →

Lo spleen di Parigi – Charles Baudelaire

Come fare a parlare di un libro come questo? Insomma io non definisco mai le mie chiacchierate "recensioni" perché non sono nella posizione di poter giudicare gente che ha le palle di scrivere e farsi pubblicare romanzi, certo, quando un romanzo non mi piace non sto zitta, questo sì. Comunque potrei parlarvi delle splendide atmosfere... Continue Reading →

La piccola mercante di sogni – Maxence Fermine

Conoscete Maxence Fermine? In caso di risposta negativa vi consiglio assolutamente di leggere qualcosa di questo scrittore francese perché non ve ne pentirete. Io l'ho conosciuto con la sua Trilogia dei colori che contiene i suoi primi tre libri: Neve, Il violino nero e L'apicoltore. Si tratta di libri piuttosto corti, circa un centinaio di... Continue Reading →

Invisibile – Paul Auster

Voglio scusarmi per l'assenza di questi giorni ma purtroppo è stata una settimana decisamente impegnativa a livello lavorativo e oltretutto, per non farmi mancare nulla, mi sono anche presa l'influenza (come al solito!). Oggi posso dirmi ufficialmente in vacanza e spero vivamente di potermi dedicare alla lettura come dovrei. Ricollego sempre l'idea del Natale con... Continue Reading →

E l’eco rispose

Fresco fresco di stampa l'ultimo romanzo di Khaled Hosseini a sei anni da Mille splendidi soli. E l'eco rispose è un romanzo fatto di tante storie collegate tutte da più o meno flebili fili di parentele, conoscenze e luoghi comuni. Si parte da una favola raccontata da un padre ai suoi due figli, una favola... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑