Il colore del latte – Nell Leyshon

9788863804256_il_colore_del_latte

Davvero particolare questo libro di Nell Leyshon, sceneggiatrice inglese al suo primo romanzo. Particolare è soprattutto il modo in cui la storia è narrata: una sorta di diario diviso in quattro capitoli – che rispecchiano le quattro stagioni dell’anno – in un monologo dallo stile semplice e un po’ antiquato, credibile per l’ambientazione e la giovane età della protagonista (che ha appena imparato a leggere e a scrivere).

Si parte dalla primavera, rinascita, gioia di vivere anche se nella fatica del lavoro dei campi, nella fame e nella povertà. Arriva l’estate con il grano dorato e grandi cambiamenti. L’autunno con la malinconia e la morte. E infine l’inverno che ghiaccia il cuore del lettore nelle ultime emozionanti pagine.

Lo consiglio a chi vuole una lettura veloce, leggera ma dai temi forti allo stesso tempo.

Voto: ★★★✰✰ [3 stelline e mezza in realtà]

guardai il cielo che cambiava colore e il sole che saliva.
quando mi rialzai potevo vedere la fattoria e la forma della casa e la strada e i campi.
che sognavo io se quello che sognavo poi diventava vero?
che dicevo io se qualcheduno me lo chiedeva?
non lo sapevo. sapevo che avevo dei sogni ma non sapevo quali erano.

Annunci