Grandi pensieri arditi

photo-1447154705288-7175737fb73c

Oppure diciamo che tutti quanti sentiamo il bisogno, di tanto in tanto, di lanciarci alla cieca in qualcosa per evitare di diventare una copia conforme alle aspettative del nostro ambiente, forse anche per trovare il coraggio di ricordare qualcuno di quei grandi pensieri arditi che spingono un bambino ad alzarsi in piena notte a scrivere con il batticuore una promessa segreta che riguarda la propria vita.

L’arte di collezionare mosche, Fredrik Sjöberg

L’arte e il mestiere di vivere

photo-1417918045827-f574d241e2cc

Chi ha perso tutto si ritrova senza più niente da perdere. Così non ha più paura. Chi ha perso tutto si adatta a sopportare la disperazione. Così non ha più speranza. Ed è libero. Un uomo libero. Un uomo rinato. Io ho imparato il valore segreto delle cose, perché ho dovuto riguadagnarle tutte, a una a una. Ho imparato quanto valgono anche quando ci sembrano piccole, quando le diamo per scontate. Cose come respirare, nutrirsi, dormire. Cose come aprire gli occhi la mattina. Io ho imparato a vivere, di nuovo. So che cosa significa. So come si fa. Ho imparato l’arte e il mestiere di vivere.

La vita in generale, Tito Faraci