12 libri da leggere questa estate

Chiamami col tuo nome di André Aciman. Romanzo ad alto tasso erotico da cui è stato tratto il famoso film di Luca Guadagnino. Un’amore passionale, un villa in Riviera piena di letterati e il sincero monologo interiore del protagonista Elio. Se vi bloccate nella prima metà tenete duro, la seconda parte è più coinvolgente.

Acqua di mare di Charles Simmons. Anche in questo caso la trama è incentrata su una storia d’amore e sulla prima grande delusione sentimentale. Micheal è il protagonista di questa storia ambientata in una località marittima degli USA negli anni Sessanta. Lo leggerete tutto d’un fiato.

A misura d’uomo di Roberto Camurri. La mia migliore lettura del 2018. Struggente e coinvolgente, a metà tra romanzo e raccolta di racconti, ambientato in un paese emiliano con un perfetto e sapiente intreccio temporale.

Matrigna di Teresa Ciabatti. A partire dal mistero della scomparsa di un bambino il libro, fortemente introspettivo, passa ad analizzare quanto possa essere straziante il rapporto madre e figlia e quanto i sentimenti familiari possono condizionare le nostre vite. Può non sembrare la perfetta lettura estiva ma con lo stile coinvolgente di Teresa Ciabatti vi ricrederete.

Corniche Kennedy di Maylis de Kerangal. Torniamo ai libri che profumano di mare e bei tempi andati: questo è un po’ romanzo di formazione e un po’ un giallo sullo sfondo di una Marsiglia diversa da come ce la aspetteremmo.

Sotto il falò di Nikolas Butler. Io amo quest’uomo. E questa raccolta di racconti è senza ombra di dubbio uno splendido esempio di letteratura folk americana. In pochi tratti i personaggi di queste storie vi entreranno dentro. Perfetto per ogni stagione.

Terremoto di Chiara Barzini. Forse non sarà la protagonista più simpatica di cui io abbia mai letto ma vi assicuro che la storia di questa ragazzina italiana trasferitasi a Los Angeles vi appassionerà. Tra droga, sesso, una famiglia fuori dalle righe e nuove amicizie. L’ho letto senza mai fermarmi.

Tanti piccoli fuochi di Celeste Ng. Un romanzo ancora una volta ambientato in America, dove tutti i segreti e i misteri di una comunità all’apparenza tranquilla verranno fuori a poco a poco tra diffidenza e paura della diversità.

La simmetria dei desideri di Eshkol Nevo. Romanzo israeliano dai dialoghi potenti in cui i quattro protagonisti così diversi tra loro ci mostrano la forza dell’amicizia. Intenso.

Le ragazze di Emma Cline. Se la vita in una comune hippie nell’estate del 1969 vi sembra una figata dovrete ricredervi. Tutta la insicurezza di una quattordicenne che fa di tutto per essere accettata da un gruppo di ragazzi traspare da questo libro perfetto per l’estate.

Le otto montagne di Paolo Cognetti. Sono pochi i romanzi ambientati in montagna e questo, vincitore del Premio Strega 2018, racconta una storia delicata e aspra allo stesso tempo, come la natura delle nostre Alpi.

In viaggio contromano di Michael Zadoorian. Ella e John partono per l’ultimo viaggio delle loro vite sulla mitica Route 66. Divertentissimo e drammatico allo stesso tempo.

Buone letture e buone vacanze da Legger_mente! Io sarò in Sicilia a bruciarmi e leggere come una matta!

Annunci

2 pensieri riguardo “12 libri da leggere questa estate”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...