Cromolibreria: il rosso.

rosso

Visto che tra due giorni è Natale non potevo non festeggiare con la libreria tinta di rosso, anche se, devo ammettere che c’è davvero poca atmosfera natalizia tra questi titoli. Sono infatti due i thriller presenti (ma si sa, molti omicidi vengono commessi proprio durante le Festa!): Io uccido di Faletti e il meno conosciuto Il santuario delle ragazze morte una piacevole sorpresa anche per me che non vado matta per il genere; Sulla strada di Kerouac non poteva per ovvie ragioni mancare come neanche Diari della Plath (non leggetelo però a Natale se non volete rovinare il vostro buonumore festivo); infine Jack Frusciante è uscito dal gruppo che mi ricorda con prepotenza la mia adolescenza passata.

Annunci

Un pensiero su “Cromolibreria: il rosso.

  1. Mary, this is great news!!! It17&28#;s awesome to know they are naturally less fat and few calories. Will be looking forward to when we get them during their next growing season! Thanks for stopping by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...