Alta fedeltà – Nick Hornby

I 5 temi trattati in questo romanzo: Amore Fedeltà Infedeltà Musica Soddisfazioni Insoddisfazioni lavorative Amicizie, poche! I 5 motivi per cui questo libro mi è piaciuto: Il protagonista ha un negozio di dischi sfigatissimo a Camden Town. Cita ottima musica. Fa ridere e sorridere (l'autore ha un'ironia incredibile). Rob Gordon è uno spirito a me... Continue Reading →

Carrie – Stephen King

Lo chiamano il Re del Brivido, ma riesce ad essere sempre molto di più. In Carrie in effetti la paura non fa da padrona, è la componente psicologica a prevalere scandagliando un fenomeno paranormale tuttora non scientificamente spiegabile: la telecinesi. Carrie è una ragazzina che non solo deve far fronte alle angherie e alle prese... Continue Reading →

Le città invisibili – Italo Calvino

Per tutta la lettura mi è parso di vivere sospesa tra le nuvole come in un sogno da cui non vorresti svegliarti mai, le città/capitoli si susseguono come fossero polaroid evanescenti capaci di emozionare come di sbiadire appena voltata la pagina. E' un romanzo fatto di poesia - tanto che lo stesso Calvino suggerisce di... Continue Reading →

Vita di Pi – Yann Martel

Indubbiamente si tratta di un'ottima lettura, ben equilibrata e avvincente anche per chi, come me, ha già visto il film. Sono però combattuta tra differenti sensazioni lasciatemi. Il protagonista di questa storia è un ragazzino talmente religioso da osservare tre credi contemporaneamente e devo ammettere che il forte spiritualismo che traspare da tutti i pori... Continue Reading →

The Versatile Blogger Award

Ringrazio tantissimo lullina76 per avermi citata tra i suoi 15 blog per il Versatile Blogger Award! Le regole per accettare questo premio sono: • Mostrare il logo dell’award sul blog; • Ringraziare il blogger che ti ha nominato; • Nominare altri quindici blog; • Mettere il link dei tuoi nominati nel post e informarli del... Continue Reading →

Vergogna – J. M. Coetzee

Capita a volte di leggere splendidi romanzi che, nonostante abbiano un personaggio (anche il principale) che non ci ispira simpatia, ci restano nel cuore e in qualche modo li amiamo profondamente. Mi viene in mente, per esempio, Bel ami di Guy de Maupassant in cui il nostro eroe è davvero antipatico e fastidioso ma il... Continue Reading →

Cielo di sabbia – Joe R. Lansdale

A metà tra un romanzo d'avventura e uno di formazione, si snoda tra adolescenti e gangster pentiti, in pensione o semplicemente malvagi inside. Incredibili tempeste di sabbia sommergono tutto in un tempo indefinito tra Oklahoma e Texas, la morte è ormai normalità, come lo è saltare sul primo treno in corsa e iniziare l'avventura verso... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑