Ogni istante di me e di te – Alex Capus

Abbiamo di fronte un romanzo d'amore un po' diverso dal solito, molto pubblicizzato e che mi aveva ispirata per l'ambientazione in Francia nella prima metà del Novecento, in particolare attraverso le due guerre mondiali. La particolarità sta nel raccontare un amore fatto soprattutto di assenze e lontananza, un amore ostacolato dalla guerra e dal destino.... Continue Reading →

L’inerzia governa il mondo.

Le nostre migliori intenzioni sono spesso frustrate da forze esterne - forze che noi stessi abbiamo messo in moto tanto tempo prima. Le decisioni, soprattutto quelle sbagliate, generano una loro inerzia e fermare l'inerzia può essere un bel casino, come ogni atleta sa bene. Anche se giuriamo di cambiare, anche se siamo dispiaciuti e facciamo... Continue Reading →

Open – Andre Agassi

Non mi sono mai appassionata troppo al tennis pensando fosse uno sport "noioso" e snob. Negli ultimi tempi grazie ad Eric, il ragazzo di mia sorella (grande fan di Federer e in genere appassionato di tennis e di molti altri sport) e - lo ammetto - ad un gioco per la Wii, mi è venuta... Continue Reading →

Il colore del latte – Nell Leyshon

Davvero particolare questo libro di Nell Leyshon, sceneggiatrice inglese al suo primo romanzo. Particolare è soprattutto il modo in cui la storia è narrata: una sorta di diario diviso in quattro capitoli - che rispecchiano le quattro stagioni dell'anno - in un monologo dallo stile semplice e un po' antiquato, credibile per l'ambientazione e la... Continue Reading →

Joyland – Stephen King

C'è un motivo se amo da sempre Stephen King: è la sua incredibile capacità nel raccontare storie, nel farti immedesimare nei personaggi, nel rendere reale anche cose incredibili come mostri e fantasmi. Joyland è forse il suo romanzo più dolce e tenero, incredibilmente soffice quasi come una nuvola di zucchero filato. Commovente, ma anche introspettivo... Continue Reading →

Ogni angelo è tremendo – Susanna Tamaro

C'è poco da dire a riguardo di un libro di questo tipo. Sul web si leggono cose tipo: "finale coinvolgente e profondo" "il libro più bello che io abbia mai letto", ecc.... La realtà credo sia ben altra: si tratta di una semplice autobiografia (in realtà incompleta poichè narra unicamente di infanzia e adolescenza) con... Continue Reading →

Robin Hood – Alexandre Dumas (padre)

Siamo stati praticamente bombardati da Robin Hood in ogni veste e in ogni salsa, drammatica o comica, in calzamaglia o coi pantaloni, umano o animale, ce lo siamo visto davvero in tutti i modi in questi anni. Dumas ci dà una versione decisamente diversa da quella in voga ultimamente: Robin non è proprio quel fantastico... Continue Reading →

Racconti neri – Marco Vichi

Io e mia sorella (gran lettrice anche lei nel caso non l'aveste ancora capito!) ci siamo approcciate a questa raccolta di romanzi un po' come se si trattasse di uno Stephen King italiano, se anche voi avete questa idea per la testa dimenticatevela! Piene di entusiasmo ci siamo lasciate prendere da questi brevi racconti noir... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑